“Echi di voci dalle montagne”

Il Parco Regionale del Corno alle Scale si trova al confine fra Toscana ed Emilia, a un’ora di macchina dalle città storiche di Bologna e Firenze..-Alla storia di queste due città sono legati fin dall’antichità le vicende delle nostre valli come documentato dalle testate di studi storici che hanno raccolto le memorie di varie generazioni: Il Rugletto dei Belvederiani, Nuèter, Gente di Gaggio. Bologna Firenze
Oltre ai resti di incredibili insediamenti nei boschi interamente costruiti di sassi scolpiti a mano e murati a secco, essicatoi, ponti e lavatoi, mulini ad acqua, antiche ferriere e opifici, meravigliosi santuari (Madonna del Faggio e Madonna dell’Acero) e altri luoghi votivi,insieme ai monumenti e alle emergenze che documentano il passaggio della Linea Gotica durante la Seconda Guerra Mondiale.

Belvedere davvero

Monteacuto delle Alpi, paesino arroccato sul monte vicino a Pianaccio è rimasto immutato nel tempo e al suo interno naturalmente interdetto al traffico…

offre un panorama a 360 gradi sul Corno e le altre vette ed è un luogo ideale per un picnic o un’oretta di relax al sole sul prato panoramico che occupa la parte più alta del paese.

Monteacuto delle Alpi e B. B. King a Pistoia Blues

Arte e Storia millenarie

Consigliamo sempre ai nostri ospiti di aggiungere
un giorno per fare visita al centro storico medievale di Pistoia perfettamente conservato, o alla vicina Firenze città d’Arte unica al mondo per ricchezza di opere, costruzioni, monumenti e musei.

In particolare per raggiungere Pistoia – Firenze consigliamo un comodo viaggio in treno lungo la Ferrovia Porrettana una tra le più antiche d’Italia, oltre un secolo di storia raccontata dai panorami spettacolari e dai piccoli centri abitati tra i boschi dell’Appennino che scende fino alle miti colline coltivate ad ulivi della Toscana.

Madonna dell'Acero

Suoni dell’altro mondo

Nel mese di Luglio a Porretta e Pistoia si tengono due storiche manifestazioni musicali di fama mondiale: